Annunci

SAPONE DA BUCATO FAI DA TE

Ciao ragazze e ragazzi ,

oggi vi voglio parlare del sapone da bucato handmade che fa la sottoscritta già da  diversi anni .

Come prima cosa mi sono soffermata sulla spesa annuale del detersivo da bucato ed ero rimasta allibita di quanti soldi spendevo solo per lavare del bucato.

Io adoperavo il dash liquido e diciamo che le mie lavatrici sono di media 7/8 alla settimana (palestra,biancheria settimanale e indumenti).

Quindi visto i tempi di crisi mi sono detta, vuoi vedere se non ci sono delle ricette per fabbricarsi il detersivo in casa? Ho confrontato e sperimentato parecchie ricette online eh…questa che vi presento è la mia ricetta personale ideata da me, queste sono le proporzioni che io utilizzo e mi permettono di avere un detersivo sbiancante e sgrassante.

 RICETTA E MATERIALI

  1. pentola in acciaio che contenga 6 litri di acqua;
  2. 600 gr di Marsiglia (possibilmente non pieno di schifezze ma il più naturale possibile);
  1. 300 gr di soda solvey (da non confondersi con la soda caustica che funge da sgrassante);
  2. 155 gr di bicarbonato;
  3. 30 gtt di olio essenziale o idrolati (chiaramente l’essenza che più vi aggrada);
  4. frullatore ad immersione.

PROCEDIMENTO

  • Come prima cosa prendo il panetto di sapone di Marsiglia e lo grattugio grossolanamente con la grattugia dove i fori si presentano più ampi.

  • Metto il sapone grattugiato nella pentola con 6l di acqua; 
  • Accendo il fuoco al minimo e attendo che il sapone sia completamente sciolto nell’acqua;
  • Faccio riposare fino a che il composto non è perfettamente freddo;
  • prendo il frullatore e mescolo tutto ciò che si trova dentro alla pentola, vi accorgerete che si è creato un composto soluto e un solvente, ma noi andiamo a frullare il tutto;
  • aggiungo sempre frullando la soda solvey e il bicarbonato fino ad avere una consistenza cremosa ma sostenuta;
  • alla fine aggiungo gli oli essenziali; io adopero gli idrolati che sono a base di acqua e debbo ammettere che li preferisco all’olio.

Ecco il risultato finale



Una volta fatto tutto il procedimento inserisco negli appositi contenitori il sapone e come dosaggio ne utilizzo due cucchiai nella pallina dosatrice direttamente nel cestello.

Io sono anni che l’ho adopero e mi ci trovo benissimo! se anche voi fate il detersivo da bucato in casa alternativi, lasciatemi un commentino qui sotto che sono molto curiosa.

Spero che questa tipologia di articolo vi possa essere piaciuto eh… alla prossima puntata.

Dafne

 

Annunci

Pubblicato il aprile 1, 2017 su Handmade, Saponi. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: